Nome: 
Luisa Vitali
Data di nascita:
../12/1950
Residenza: 
Monticelli d'Ongina (Pc)
Telefono:

329.7903386
E-mail:
arte-rosa@libero.it
Sito:
http://arterosa.interfree.it

GALLERIA DEI QUADRI

Rosa Luisa Vitali è nata a Pizzighettone (Cremona) nel dicembre 1950.

Vive e opera a Monticelli d'Ongina (Piacenza).

Suoi quadri si trovano «in permanenza» presso la Galleria Grazzano Visconti di Grazzano Visconti (PC).

(presentazione critica di Simone Fappanni)

(Dal curriculum dell'Artista)

Bibliografia essenziale_

- S. Fappanni (a cura di), Catalogo del Concorso

nazionale Cremona 2000 - Trofeo L.Valenti, seconda edizione, ImmaginAria Editrice, Cremona 2001, voce

Vitali Luisa.

PRINCIPALI MOSTRE RECENTI

- Ha inoltre partecipato a tre concorsi (fra parentesi i riconoscimenti conseguiti) 2000:

- X Biennale Nazionale d'Arte "E. Campanini" (medaglia)

- XXI Concorso Nazionale di Pittura e Grafica "C. Marizarioli" a Salsomaggire Terme (Medaglia del Comune

di Salsomaggire Terme)

- Il Concorso Nazionale Cremona 2000 - Trofeo L.Valenti (Coppa ltalart e inserimento nel catalogo ufficiale

curato dal critico d'arte Simone Fappanni, -pubblicato dall'immaginAria Editrice di Cremona)

- 1° premio Concorso Nazionale Cremona sezione Naif 2002

- 1° premio Concorso Nazionale Cremona sezione Naif 2000

- concorso Marzaioli, medaglia comune di Salsomaggiore

- targa terme di Salsomaggiore

2001: Cremona, Galleria Immagini - Spazio Arte, Collettiva "Fuori Stagione"

 

PRESENTAZIONE CRITICA

«DAL DIVISIONISMO AL REALISMO MAGICO»

"Rivisitando in modo alquanto personale la tecnica propria del divisionismo con l'inserimento di ampi e ragionati tocchi di pennello, la pittrice Luisa Vitali crea, con perizia, incantevoli oli su tela.

In questo modo sembrano essere nati i due paesaggi presentati in concorso ricchi di brillanti soluzioni policromatiche".

Così scrissi, qualche tempo fa, nel Catalogo del Concorso nazionale Cremona 2000 - Trofeo L. Valenti, seconda edizione, ImmaginAria Editrice, Cremona 2001, a proposito di questa interessante artista, originaria di Pizzighettone, ma residente a Monticelli d'Ongina.

Oggi Luisa Vitali sembra aver abbandonato quasi completamente quella sorta di rivistitazione di moduli espressivi propri del divisionismo, per dare vita a un linguaggio tutto suo, slegato da vincoli tecnico-esecutivi

tradizionali e codiflcati.

Un cammino di ricerca che le sta dando parecchie e motivate soddisfazioni.

Nei quadri recenti, infatti, la Vitali ha presentato un'impaginazione dettata da colori morbidi e pastellati, articolati secondo un disegno molto essenziale ma particolarmente gradevole anche all'osservatore che, per la prima volta, si accosta alla sua quadreria.

"Pensieri" e Sogno", questi i titoli dei lavori esposti nella recente Rassegna "Fuori Stagione", allestita dal 15 al 21 luglio 2001 alla Galleria Immagini di Cremona; lavori in cui traluce un realismo 'magico' - per via di certe evidenti atmosfere fiabesche - ben sostenuta indole meditativa.

E proprio in questo senso e su questa strada, ne siamo certi, Luisa continuerà ad ottenere meritati assensi.