visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
17.11.2006
MEETING AZIENDALE
Autore: Lady Bell

Lunedì: primo giorno nuovo lavoro. Devi mostrare tutte le ottime caratteristiche che hai osato sottolineare nel tuo splendido curriculum vitae.
Meeting aziendale settimanale: riunione fiume, si parla di tutto e di più.
Non riesco a mantenere la concentrazione, mi sfugge il nocciolo della questione, anche se per l'occasione ho indossato una delle mie più belle maschere: la faccia attenta, quella che usavo all'università, con gli occhiali a lente neutra che danno un tocco di serietà in più.
Le mie risposte laconiche vogliono dire tutto e niente riflettono il mio stato d'animo al momento.
Ma io che cavolo ci faccio qui?
Non vivrei meglio su una spiaggia di Cuba a ballare la salsa e bere dei mojitos?
Be' non esageriamo con un paio sarei già fuori come un balcone, va be' allora un latte di cocco che è più sano.
E immagino la scena: festa sulla spiaggia con grigliata di pesci misti, musica ad altissimo volume e gente allegra, sorridente, in costume, tutto molto naturale, non come i visi tesi delle persone che mi circondano, pallidi e smunti con l'occhiaia da lavoro straordinario.
La sala riunioni è scura, l'arredamento sterile e freddo da sala operatoria.
Tutti i partecipanti sono seri, indossano completi gessati scuri, colletti inamidati, l'unico tocco di colore è dato dalle cravatte. Come ci si può sentire a proprio agio con questo tipo di abbigliamento? In fin dei conti la cintura, l'allacciatura delle scarpe, e la cravatta, non sono altro che una forma di cappio.
Classifica delle cravatte: la più fantasiosa, standig ovation per favore, appartiene al Presidente dell'azienda è grigia, color topo ragno! A ruota segue quella dell'Amministratore Delegato blu notte, e poi quelle dei Responsabili dei vari settori, nera, nera, regimental a strisce nere e grigie, nera con i pois grigi. Se qualche psicologo facesse una approfondita analisi sull'utilizzo dei colori potrebbe dire che l'azienda sta vivendo una fase di lutto.
Si apre la porta. Entra scusandosi il nuovo responsabile risorse umane o HR che fa più chic, in abito scuro per non essere in contrasto con lo stile dell'arredamento, ma attenzione indossa una cravatta a forma di pesce! Per l'esattezza il pesce in oggetto è un bel salmone rosa.
L'attenzione generale viene catalizzata dalla cravatta, la persona passa in secondo piano, potrebbe essere un'ottima tecnica di marketing da utilizzare, uno stimolatore di attenzione.
Sto già immaginando i vari commenti dei presenti, alcuni si possono leggere negli occhi.
"Non sarei mai uscito così conciato", "Il salmone è il mio pesce preferito...","Che puzza di pesce" ,"Ma chi è il tuo stilista Capitan Findus?"
Si può ancora sostenere che l'abito non fa il monaco, ma vi assicuro che è accaduto qualcosa in questa sala riunioni. Il ragazzo ha fatto impressione, ma almeno l'ambiente si è risvegliato dal letargo.

La mia reazione al pesce è trasferirlo sulla griglia della mia spiaggia cubana...

Il responsabile HR inizia intanto una bella presentazione power point, le slide sono proiettate sul mega schermo, occorre seguire attentamente la freccia rossa, è una settimana che non chiudo occhio, anche la musica di sottofondo è rilassante, che fatica stare sveglia!!

- Scusa, per me un trancio piccolo che è un pesce grasso e mi aumenta ilcolesterolo - mi rivolgo all'addetto alla griglia della spiaggia, mi ricorda il tipo delle HR.-
- Muy bien senorita, ci aggiungiamo anche un poco di platano e così sei servita - e mi avvicino a ritmo di salsa per prendere la mia porzione.
- Scusa non ci conosciamo? -
- Non mi pare, ma non posso fare affidamento sulla mia memoria perché non ricordo quasi niente. Ho avuto una forma di amnesia causa lunga malattia. Il mio cervello ora è una tabula rasa, ma con il tempo dovrebbero affiorare tutti i ricordi e le esperienze. Però tanto piacere, sono Wagner il proprietario della pescheria del porto. Tutte le mattine all'alba esco a pesca con la barca di mio padre e poi vendo il pesce fino a sera. E tu invece che fai nella vita? -
Mica possa dargli una risposta stupida a Wagner che deve recuperare la memoria, già è abbastanza ridicolo il fatto che un venditore di pesce (fonte di fosforo) sia senza memoria.
- Io cerco di vivere, mi barcameno in questa vita, senza barca però. Sempre sana come un pesce, non ho avuto nessuna malattia ma a volte chiedo un'amnesia per dimenticare molte cose del passato e le brutture del presente. Comunque mi chiamo Viola Bianchi, piacere di fare la tua conoscenza Wagner.

- Questa presentazione sulla ristrutturazione aziendale è stata molto esaustiva, mi sfugge il suo nome Signor? -
- Tristano Signor Presidente, i miei genitori erano innamorati di quest'opera Signore - e si siede.
- Mi trova in accordo con i suoi genitori quell'opera di Vivaldi è molto bella. -

Vige un unico pensiero, in tutta la sala, mobili compresi: "Ma che cavolo dice il Presidente?"
- E allora Cari Signori, prendiamo esempio dall'efficienza dalle nuove leve ( io non sono stata presa in considerazione naturalmente). Ricordate che la nostra missione è riuscire resuscitare il mondo dei surgelati!! La riunione è terminata ci aggiorniamo alla prossima settimana. Grazie per aver partecipato e buona giornata a tutti. -

13/10/06 Appunti 1. Meeting

Nuova strategia marketing: Il pesce lascia di stucco.
Missione impossibile: Resuscitare il mondo dei surgelati
Il capo ha veramente il fritto misto al posto del cervello!

NB: Vivaldi è il nuovo autore del Tristano e Isotta e Wagner un pescatore smemorato!

LADY BELL [robertacampana@hotmail.com]

 

I commenti sono chiusi | Archivio articoli

Commenti [10 commenti]

Grazie per il consiglio a Cuba non ci sono mai stata sarà bene farci una capatina..con la protezione 40 ;)
Besos y pasar un buen dia (per stare in tema)

Senora Bell | 22.11.2006  09:11 

ALLORA SE NON VAI FUORI CON TRE BICCHIERI DI WHISKY , CUBA è IL POSTO PER TE..... RUM CALIENTE NELLE VENE AL POSTO DEL SANGUE..... SOLE CHE ACCAREZZA (?) LA PELLE 10 MESI L'ANNO (ocio , che dermotipo sei? secondo me ti ustioni).....
sui privilegiati naturali nativi , non commento..... già ci deprimiamo sotto la doccia al mattino.... evitiamo...

CIAO A TE E A UFJ (non lo vedo mai)

giangi | 21.11.2006  15:29 

Carissimo fortuna che mi vuoi bene mi fai passare come una alcolizzata! Ebbene si sono economica, un bicchiere di birra o vino e sono già fuori ma bada bene riesco a bere tre bicchieri di whiskey senza ubriacarmi...mi spieghi larcano mistero? tu che sei preparato in materia?

LB | 20.11.2006  20:07 

tutto natural eh?
e che ne dici del MARTINI di due mercoledì fa?
parlavi che mi parevi un incrocio tra marinetti e barney gamble.
...di privilegiati naturali a cuba ne troverai a bizzeffe, comunque.
ma di un altro genere...
scusa, eh, sono sempre il solito...

ufj | 20.11.2006  15:13 

Penso che la mia futura professione sarà organizzatrice di viaggi a Cuba solo per i privilegiati naturali.. ;)
ciao

Lady Bell | 20.11.2006  14:11 

CARA LADY NIGHT ..... VEDO CHE TUTTO IL MONDO è PAESE...... COMPRESE LE RIUNIONI AZIENDALI DOVE SI DICONO VACCATE A RUDO.....
SE DECIDI DI ANDARE A CUBA , TIENI UN ANGOLINO NELLA TUA VALIGIA PER ME......
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE !!!!!

CIAO..

giangi | 20.11.2006  12:31 

Ci sono privilegiati e privilegiate che non hanno bisogno di ricorrere a certe sostanze.
Siamo fuori di nostro...

fratearrigo | 20.11.2006  07:45 

confermo... tutto naturale!
mittttttticccccca lady bell
p.s. sendi sendi me l'hai copiato però...

fabiolino | 18.11.2006  15:24 

Sendi sendi ...ho sbirciato ad un paio di meeting e call conference alle quali tu partecipavi mio caro e non ti dico cosa stavi facendo... Guarda un po' da che pulpito mi arriva la predica!
Non sono una fumatrice ma tante volte mi sono sentita dire :"o me ne dai un po' che voglio essere fuori come te?" sorry tutto "natural"...
sempre con grandissimo affetto mio caro ufj ...

Lady ...Non Bell | 17.11.2006  16:34 

la nostra ladybell fa tanto la ragazzinaperbene
ma secondo me nottetempo si fuma dei capitoni lunghi così
con affetto ed imperitura stima

ufj | 17.11.2006  15:59 

I commenti sono chiusi | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata