visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
28.10.2005
LE AVVENTURE DEL PORNODIVO SAPONE - 1
Autore: Dino

...Sapone usc dalla torta di panna e lamponi con la solerzia e l'entusiasmo di uno scolaretto. "Ecco qui il vostro bign, ecco il vostro liquirizione: prendetemi e..." ma si arrest quasi subito, non appena (una volta tolta la panna dalla sudata faccina da sorcio) si accorse di essere in un'officina di metalmeccanici. La torta di compleanno era stata recapitata all'indirizzo sbagliato. Eppure si era pi volte assicurato di farsi ripetere bene l'indirizzo del Centro Terza Et? ove in effetti andava spedita per il compleanno della decana. Sapone poco si cur di quell'errore, anche perch, invero, per la prima volta nella sua vita prov un certo qual senso di imbarazzo di fronte a tutte quelle facce baffute e vagamente perplesse che lo guardavano. Omoni brutti e dai capelli corvini lo guardavano incuriositi, non senza una qualche occhiata di disgusto. Notava che l'insistenza del loro sguardo si fermava soprattutto sul suo, per cos dire, abbigliamento: aveva una canottierina rosa aderente recante la scritta turchese "Sono il tuo Toblerone" e l'aderenza stessa metteva in risalto il pronunciato petto i cui peli erano pettinati col riporto. Passando all'emisfero sud, le sue mutande avevano l'aspetto di poter cadere da un momento all'altro, stante il filo interdentale che le reggeva. Il colorito purpureo delle medesime ben si intonava con la scritta "Buon compleanno" della parte posteriore e "soffia la candelina!" della parte anteriore degli slip. Ma la cosa che pi attirava l'attenzione dei metalmeccanici erano gli stivaletti a molla, atti a far ben rimbalzare il grasso sottocutaneo per quello che Sapone stesso definiva "Eccitante effetto budino". Anche gli stivaletti recavano una scritta, ma la crema Chantilly che li ricopriva abbondantemente lasciava intravedere solo qualche lettera.
Quello tra i metalmeccanici che sembrava a dire il vero il pi grezzo e ignorante non trov di meglio che cominciare a pizzicargli il posteriore con una chiave del 12 dicendo: "E quella bella pelle rosa chi te l'ha regalata, la pantera?"...

(Continua)

DINO []

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [5 commenti]

Ho un'indiscrezione... continuate a seguirci, perché pare che a breve sarà pronta la seconda puntata di questa sordida vicenda...

Del | 16.11.2005  11:03 

eh... la mia è una luuunga giornata.. sigh!!!

Ra | 08.11.2005  15:33 

il più malato è Ra...che oltretutto è l'unico essere al mondo in grado di scrivere un messaggio ale ore 90...

Topus | 07.11.2005  19:57 

Sono costretto a rivedere la mia posizione... pensavo che Topus fosse il più malato di tutti voi, ma Dino mi sembra decisamente più grave...

Lorenzo | 07.11.2005  11:41 

Gentile Pinuccio,
mi sa che mia moglie è andata nello stesso negozio del Sig. Sapone: possiedo anch'io un paio di slip tipo quelli del suo amichetto, ma recanti posteriormente la scritta "Drinn! Drinn!" e anteriormente "Il telefono squilla, prendi la cornetta!".

Alfonso Spadalarga | 06.11.2005  20:54 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata