visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
04.06.2009
GLI AMICI DEL BAR JUVE
Autore: Kiesa

“Ci sarà allegria anche in agonia col vino forte”
Fabrizio De André

Nella bruma della pianura Padana, nel centro di Cremona, nel rione di San Bassano, il rione del popolo, si erge il bar TRE GRADINI, così denominato per i classici tre scalini che introducono all’interno.
E’ uno degli ultimi esempi di bar di una volta, dove la clientela parla il dialetto, dove lo sport è il centro della discussione, dove l’oste ha un nome da oste: Nello
E nelle due salette troneggiano le televisioni.
Nel nostro bar la clientela è solo juventina, che gli intrusi li sgamiamo subito e non gli rivolgiamo la parola.
I personaggi sono caratteristici e meritano una pennellata per tratteggiarli.
Il COLTO, è un personaggio simile a De Gregori. Quando parla si liscia la barba ed emette sentenze da esperto. “Eh la squadra è in difficoltà perché ha aumentato il carico aerobico nell’allenamento”.
Il POETA, col suo corollario tradizionale. Si siede nella cosiddetta curva, che è una panca di legno, depone sul tavolino la sciarpa della Juve e declama. Tra un’ode alla figa e una a Del Piero tracanna poderosi bicchieri di rosso.
Ovvio che la cultura si associa: POETA e COLTO sono compagni di bevute e si scambiano pareri lungo tutti i 90’.
Poi troviamo l’IRACONDO. E’ un uomo dai capelli bianchi, che urla tutta la partita. Appena sbagliano un passaggio “Oh ma se pos mia giuga cusì”. E il bersaglio preferito è Tiago. Ieri c’era un interista sordomuto che si lamentava per le urla di IRACONDO…
Il CHIERICO è un altro anziano, così denominato per la pelata di Zidaniana memoria. E’ un po’ l’almanacco che rimembra i bei tempi di Cabrini, Scirea, Gentile....Platini….
PAPILLON è il più anziano. Un ometto col bastone e l’impeccabile cravattino. Un po’ scorbutico emette sentenze icastiche, l’importante è che non gli tocchino Del Piero.
Il PALESTRATO è il più furioso di tutti. Contro RANIERI: “E’ un perdente”, contro COBOLLI: “Figa d’en semo!!”, contro MOLINARO: “Ped de merda!!!”, ma poi al gol della Juve si placa la sua ira e si esalta insieme agli altri.
E poi ci sono i 2 GIOVANI: lo sportivo e l’alternativo che non hanno particolari caratteristiche ma si uniscono nell’afflato bianconero.
E dulcis in fundo il TRISTE. “Loro cercan là la felicità dentro il bicchiere/per dimenticare d’esser stati presi per il sedere”. Eh sì lui è stato piantato dalla moglie, si aggira con due corna da cervo e cerca nella Juve il riscatto. Per un sorriso dai bianconeri dovrà aspettare qualche annetto.
E allora diamo un piccolo merito a SKY. Hanno rubato lo sport dalle televisioni di casa, ma hanno riaggregato il tifo da bar dei bei tempi andati.

KIESA [kiesapeaceandlove@hotmail.com]

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [1 commento]

Il mio bar era così ai tempi di Telepiù. Poi, con il tempo, ognuno ha scoperto che poteva abbonarsi da casa sua e il bar si è pian piano svuotato. Ora, la sera della partita, è chiuso.

Andrea | 19.06.2009  22:06 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi? media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt? degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata