Tapirelax
08.11.2012
MALIBU
Autore: Mr. Orpo

- Sì, beh, se quello che mi stai chiedendo è questo, esattamente questo, se la tua è una domanda bruta, del tipo rispondi sì o no senza girarci intorno, senza mettere in campo la dialettica o quello che è, senza cercare di convincere nessuno che la situazione è più complicata di quello che sembra, se è quel tipo di domanda allora la risposta è sì, ma per come la vedo io una volta che sai che la risposta è sì tu sai ben poco, quasi niente, niente, perché se non, come posso dirti?, contestualizzi, se non mi fai spiegare tutto, i dettagli le motivazioni e via dicendo, tu non capisci la situazione, e se non capisci la situazione non puoi neppure giudicarmi, anzi, tu non potresti giudicarmi comunque, ma se proprio vuoi giudicarmi, e ti ripeto che non ne hai il diritto, se proprio vuoi giudicarmi facciamo che mi lasci dire quello che devo dirti, e poi se vuoi prenditi pure il diritto immeritato di giudicarmi, va bene?
- …
- Per esempio, cosa sai tu della Barbie Malibu? 
- …
- La Barbie Malibu.
- …
- C’entra, perché questa è la Barbie Malibu.
- …
- No, non è uguale. La Barbie donna in carriera, per dire, è diversa.
 - …
- Vuoi davvero saperlo?
- …
- No, se vuoi saperlo devi dirmi espressamente che vuoi saperlo. Sennò non te lo dico, e ti lascio col dubbio.
- …
- D’accordo, ma non ti agitare. La Barbie Malibu ha le gambe più lunghe della Barbie donna in carriera. Non solo della Barbie donna in carriera, in realtà. Anche di Barbie Superstar, per dire. O di Barbie Raperonzolo. Ha le gambe più lunghe in assoluto. Più di qualsiasi altra Barbie costruita prima e dopo di lei. Controlla se non mi credi. Si tratta di una differenza minima, un paio di millimetri, ma c’è. E’ una differenza, come posso dirti?, che fa la differenza.
- …
- E allora non è una cosa da poco.
- …
- No, non è per questo. E’ anche per via del bacino. Tu lo sai cos’è successo nel 1997?
- …
- No, la morte di Lady D. non c’entra.
- …
- Nel 1997 la Mattel ha cambiato il bacino della Barbie. L’ha allargato. Per via dell’anoressia. Le ragazzine si identificavano col corpo di Barbie. Smettevano di mangiare per avere il vitino da vespa come lei. Un’impennata devastante nelle consulenze psicoterapeutiche infantili. Gli esperti di disturbi alimentari hanno fatto una fortuna in quel periodo.
- …
- Sì, beh, mi sono informato abbastanza sull’argomento.
- …
- Comunque sia, l’allargamento del bacino non è stato fatto sulla Barbie Malibu.
- …
- L’ho misurato. Per sicurezza. Ma non ce c’era bisogno, si vede anche a occhio nudo. La Barbie Malibu ha mantenuto il rapporto vita-fianchi di tutte le Barbie pre-1997. Chiaramente non si può trattare di una dimenticanza, di un errore. Non è credibile. Secondo me si tratta di una specie di messaggio subliminale. Non so esattamente a che livello operi, ma l’effetto è raggiunto. La Barbie Malibu risulta, come posso dirti?, più desiderabile per tutti: grandi e piccini, femmine e maschi, snob e sempliciotti. Facci caso: la Barbie Malibu è la più diffusa. Perché secondo te? Certo non per via del microasciugamano giallo in omaggio, o di quel ridicolo completo da spiaggia.
- …
- No, in fin dei conti non è neppure per quello. Non solo almeno.
- …
- Sì, sono sicuro.
- …
- Beh, c’entrano anche le tette.
- …
- Di speciale? Di speciale hanno l’altezza.
- …
- No, al contrario. Sono più basse.
- …
- E allora se sono più basse sono più pesanti. Se sono più pesanti sono più grosse. E vere. Smettono di essere tette di Barbie, tette finte. Diventano, come posso dirti?, vere. Vere grosse tette pesanti di cavallona californiana col vitino minuscolo e le gambe chilometriche. C’è qualcosa di più arrapante?
- …
- No, non mi devi rispondere.
- …
- No. C’è un’altra cosa che è ancora più importante di tette gambe e bacino.
- …
- La faccia.
- …
- No, non ha la faccia uguale. Ha la faccia, come posso dirti?, più stupida. Ha la faccia da stupida vaccona losangelina che non capisce niente. Nemmeno come fa ad avere le tette così pesanti, la vita così sottile, le gambe così lunghe. Ha la faccia di una che quando, come posso dirti?, si fa fare delle cose da te, ci siamo capiti, non capisce nemmeno perché tu le stai facendo quello che le stai facendo. Cioè, è così stupida che non riesce a fare questo collegamento, tra quello che le stai facendo e il suo corpo che ti chiede di farle proprio quello che le stai facendo. Ma se lo lascia fare, anche se non lo capisce. Perché le piace, è chiaro. Anche se non capisce che le piace, ma le piace. Ecco, se devo dirlo, è soprattutto per quella faccia. Vedi, negli anni la faccia di Barbie ha subito diversi restyling, le labbra chiuse o aperte, sottili o carnose, il viso più o meno ovale, il naso all’insù o più dritto, ma ha sempre mantenuto una specie di scintilla negli occhi. La Barbie Malibu no. Non ce l’ha la scintilla. Ha gli occhi, come posso dirti?, opachi di stupidità.
- …
- No. Quello è Ken.
- …
- Ken c’entra, perché mi serve. Mi serve che stia lì a guardare mentre mi faccio la sua donna. Adesso hai capito?

MR. ORPO [orpobue@gmail.com]

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [0 commenti]
Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
In evidenza
tapirulan ciaoo
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi? media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt? degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata