visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
13.02.2006
QUELLE CHE...
Autore: Fratearrigo

Quelle che la sera prima di cena ti chiamano e ti chiedono se hai cinque minuti poi i minuti diventano quarantacinque.

Quelle che con estremo disincanto sostengono che a loro gli uomini non interessano più che loro degli uomini non si fidano più e dopo un po' ne trovano uno e ovviamente quell'uno non sei tu.

Quelle che quando gli chiedi se puoi rivederle reagiscono come se tu avessi toccato loro il sedere e tu rimpiangi di non averlo fatto.

Quelle che al primo appuntamento ti segano le gambe all'altezza delle ginocchia affermando sia pure non senza cortesia che da loro non devi aspettarti altro che amicizia.

Quelle che sostengono di essere single convinte salvo qualche intermezzo appassionante poi salta fuori che il moroso ce l'hanno e chiss? da quanto tempo.

Quelle che decidono da sole che fra te e loro non potr? mai nascere nulla perché siete talmente amici che avete superato anche questo stadio e tu te ne stai zitto e buono che proprio non te la senti di dire che non sei d'accordo.

Quelle che ti cercano quando le cose vanno da schifo mentre quando va tutto bene nemmeno si ricordano della tua esistenza.

Quelle che ogni volta che ci parli è tutto un dramma e una disgrazia che al confronto le tragedie greche sembrano il copione di un film dei Vanzina.

Quelle che vogliono a tutti i costi sposarsi e fare almeno un figlio perché sul manuale c'è scritto che se a una certa et? una è senza marito e senza figli è da considerarsi fallita o giù di lì.

Quelle che accettano di uscire con te poi ricevono una telefonata che a loro dispiace ma devono proprio tornare a casa e tu non ti togli dalla testa l'idea che si siano messe d'accordo con un'amica della serie tu chiama che se poi questo non mi piace lo pianto in asso.

Quelle che quando sei fuori a cena con gente che non conosci tirano fuori episodi che si ricordano soltanto loro e nei quali tu fai immancabilmente una figura di merda che più merda è difficile trovarla in natura.

Quelle che ti dicono guarda è meglio che per un paio di mesi non ci sentiamo perché ho da mettere a posto dei casini poi dopo tre giorni ti chiamano per uscire e tu ti mordi la lingua per non osservare che i mesi passano in fretta.

Quelle che ti chiedono perché mi guardi le tette quando quella è proprio l'unica volta che tu le tette non gliele stai guardando.

Quelle che fanno le cretine strusciandotisi addosso con le ovvie e inevitabili conseguenze fisiologiche e anatomiche poi salta fuori che sono sposate e tu eri l'unico cui si sono ben guardate dal dirlo.

Quelle che.

FRATEARRIGO [fratearrigo@hotmail.com]

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [6 commenti]

Quelle che cercano di sviare il discorso, che tanto qualcuno che ci casca c'è sempre

Orizzonte Anamorfico | 16.02.2006  92:3 

Quelle che e quelli che, ovvero "quando tutto ciò vale anche per gli uomini"...

Mac | 15.02.2006  19:00 

Quelle che sono confuse con te, ma con l'altro hanno le idee chiarissime.

Pierdracula | 15.02.2006  14:51 

Quelle che per 364 giorni all'anno sostengono che S. Valentino sia solo una festa commerciale, ma che il 14 febbraio si incazzano se non doni loro almeno una rosa o uno stock di Baci Perugina.

Harry79 | 14.02.2006  12:45 

Quelle che "noi donne siamo fatte così, cosa ci vuoi fare"...

french | 13.02.2006  17:49 

Quelle normali, insomma.

Del | 13.02.2006  13:59 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band più media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La città degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata