visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
21.06.2006
LE BIONDE O LE MORE - 1
Autore: UfJ

Salve a tutti, qui UfDj di Ra diovlser, sempre sui 69 begaherz. Da quando ho l'uso della ragione - cio non ancora, a detta di chi mi conosce - sono assediato dalle classifiche musicali. I singoli pi ballati, i riff pi belli, i cantanti pi fatti, le dieci migliori canzoni che parlano di pompini.
Ecco la classifica delle quattro migliori ragioni per cui odio le classifiche:
1) La classifica non che l'estremizzazione del concetto di razionalizzazione. Razionalizzare le emozioni al punto da classificarle come... non so, potreste fare la classifica delle migliori cinque scopate della vostra vita? Come dite? S, vero? Ve le ricordate, eh, le cinque migliori scopate della vostra vita? Ah, quella volta ubriachi nell'ascensore dell'hotel, ch sarebbe bastato attendere un secondo ed eravate in camera... quell'altra in aereo a diecimila metri da terra... E quella volta al cinema, che poi si accesero le luci ch s'era strappata la pellicola... eh, gi, aveva i suoi difetti quella mocciosa, ma quella volta al cinema, ah beh... Non tanto per l'atto in s, ma le CIRCOSTANZE, vero? E' proprio quello che sto cercando di dirvi: le circostanze! Beh, la stessa cosa vale per le canzoni.
2) Le classifiche sono intrinsecamente inaccurate e fallaci. Le uniche che possono eventualmente ostentare un minimo di oggettivit, sempre che non siano manipolate, sono quella di vendita. Vi interessa? OK, vi accontento: ci mettiamo trenta secondi. Primo Vasco, secondo Ramazzotti, terzo Zucchero. Soddisfatti? Io no. Perch forse interessano di pi le classifiche per decidere le cose migliori. Qual la miglior canzone di Battisti. "Emozioni"? Potrei anche essere d'accordo con voi, ma l'avete mai sentita "Dio mio no?". Mai, vero? Dunque mi dite che avete votato "Emozioni" come la miglior canzone di Battisti TRA QUELLE CHE AVETE IN MENTE! Chiaro il concetto?
3) Gli esseri umani cambiano idea, le donne ogni quartodora, gli uomini un po' pi lentamente... Soltanto cos abbiamo potuto evolverci dalla scimmia e sopravvivere a Baudo, la Carr e la DC... Come dite? Sono ancora tutti l?!? Vi interesser sapere che il singolo pi venduto nel mondo la "Macarena" dei Los Del Rio. La "Lambada" dei Kaoma tra i primi dieci. Sorpresi? Li comprereste, oggi, i singoli della "Lambada" e della "Macarena"? No, vero? Ma solo perch ce li avete gi...
4) Le classifiche sono da sempre stilate da chi la musica non la conosce affatto. "Musica!" qualche annetto fa metteva "Imagine" dei Beatles addirittura prima nella classifica delle canzoni del millennio. Poco dopo LattEMiele metteva circa decima "Azzurro" di Celentano in una classifica che esplicitamente escludeva le cover.

Ma qui a ra diovlser l'editore la pensa diversamente e visto che io non conto un cazzo la classifica la devo fare lo stesso. Eccola, quindi, la mia classifica. Eccovi la classifica dei sette migliori titoli del millennio. Non canzoni, mi ascoltate? Titoli.

Al 7 posto - "Titanic" (album "Titanic", 1982), di Francesco De Gregori
"Emb?" immagino stiate pensando, tutto sommato a ragione.
Provate ad immaginarvi di NON conoscere la canzone. Il vostro amico preme play: musichetta allegra, parte il cantato: "La prima classe costa mille lire, la seconda cento, la terza dolore, spavento..." eccetera eccetera.
La canzonetta si sviluppa leggera ed orecchiabile: gradevole. Gradevole come le pagine ingiallite di un giornale di cinquant'anni fa, come quei manifesti du una volta che pubblicizzano cioccolatini e caff attaccati contro il muro nei bar fichi di oggi, come quei reportage dell'istituto Luce che trasmettono talvolta sulla RAI. Un ingenuo 'come eravamo', di quelli che strappano inevitabilmente un sorriso. Arriva il finale: "...per noi ragazze di prima classe che per sposarci si va in America".
A questo punto chiedete: "Carina la canzone, come s'intitola?"
"Titanic".
He he heee.

Al 6 posto - Ex-aequo "Got you by the balls" (album: "The razor's edge", 1990) e "Caught with your pants down" (album: "Ballbreaker", 1995) degli Ac dc
A beneficio di coloro che si ritengono poco familiari con la sterminata produzione discografica della band australiana (25 album in altrettanti anni di carriera, tra il settantacinque e il duemila) basti sapere che il rock'n'roll degli Ac dc espressivo quanto il volto di Forrest Gump. Che la loro musica sta al rock come Trinit sta al western di John Ford. Si tratta, questo, soprattutto di un premio alla carriera, per il quale i due titoli citati sono soltanto esemplificativi. E di una strizzata d'occhio a chi, come me, adora Trinit e gli Ac dc.

E' tutto per il momento. La nostra un'emittente commerciale pertanto ora vi beccate la pubblicit. Dovete telefonare alla fidanzata? Andare a pisciare? Fumarvi una paglia? Fate pure ci che vi pare tanto nessuno comprer mai quella robaccia. E non dimenticatevi di uccidere le balene.
Ci risentiamo fra cinque minuti.

UFJ [ufj@tapirulan.it]

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [14 commenti]

per me la migliore band in assoluto sono i led zeppelin seguiti dai pink floyd dai doors dai rolling stones dai beatles dagli ac dc e la miglior canzone mai scritta è since i ve been loving you

andrea | 09.07.2007  16:58 

Se parliamo di dimensioni relative, non so. Ma se parliamo di dimensione assolute, la Dani ha azzeccato il primo (la balena) ma al secondo e terzo posto si piazzano elefante e toro. Alla fine sempre lì si va a parare... Adesso attendo che qualcuno stili la classifica dei propri dischi preferiti, così come stimola a fare questo articolo.

French | 29.06.2006  15:52 

Mi pare di ricordare che l'animale più dotato, in proporzione alle dimensioni del corpo, fosse un curioso animaluzzo marino il cui prestante organo riproduttore è svariate volte più lungo di tutto il resto del corpo.

Del | 29.06.2006  15:34 

se posso dire la mia alta fedeltà parte come un razzo ed arriva come un triciclo. mi ha deluso, ma non perché è brutto: semplicemente è troppo bello all'inizio. lo dico nonostante il forte senso di empatia nei confronti del protagonista.
personalmente ho trovato più ben scritto un ragazzo. lasciate perdere febbre a 90 amenoché non siate fan accaniti di hornby o dell'arsenal

ufj | 26.06.2006  11:05 

Mi unisco al corale apprezzamento di Nick Hornby e lo consiglio caldamente! Per quanto riguarda le classifiche contemplate nel libro di Topus, direi che secondo vaghe reminiscenze di zoologia, la palma del più dotato potrebbe andare alla balena, seguita dal cavallo e dal canguro...che cose interessanti si imparano a scuola, eh?!

Dani | 24.06.2006  10:37 

Ahhh, Betty, concordo al 100% con te, "Alta fedeltà" è veramente un bel libro, divertente, ironico e ben scritto. Ho letto anche dell'altro di Nick Hornby, ma quello rimane il suo libro migliore.....almeno per me!

pigi | 23.06.2006  14:45 

Vedrò di leggere il libro consigliatomi da Betty. Ricordo anche che il mio compare Toooopus stava leggendo proprio un libro di classifiche qualche tempo fa. Come si intitolava? Mah... Molte erano assolutamente assurde: qual è l'animale con il pene più lungo, e il secondo e il terzo e il quarto? Vediamo se qualcuno sa rispondere!

French | 23.06.2006  11:26 

il resto della classifica è nella mani della Stimata Redazione
verrà edita suppongo entro qualche settimana
a loro discrezione beninteso

ufj | 23.06.2006  11:01 

>"Immagine" è di John Lennon e non dei Beatles
appunto, così come azzurro non è di celentano
un inguaribile ottimista johnlennon
we all shine on like the moon and the stars and the sun
ma anche
as soon as your born they make you feel small
eccetera
più che ottimista direi casinista
un poeta
un genio
un martire
un coglione

ufj | 23.06.2006  10:57 

...ah, dimenticavo: da leggere con "La classifica" di Daniele Silvestri come sottofondo...

Betty | 23.06.2006  10:38 

I cinque minuti son passati da un bel pò...ma la classifica non va avanti!! French, se ti piacciono le classifiche ti consiglio di leggere il libro "Alta fedeltà" di Nick Hornby. E' davvero molto molto carino.

Betty | 23.06.2006  10:36 

Personalmente adoro le classifiche, spesso non le condivido, non mi rappresentano, ma io ho bisogno delle classifiche. Servono a mettere ordine, a dare certezze, punti di riferimento. Nella musica, nel cinema, nella storia, nello sport, financo nelle prestazioni sessuali. Il guinnes dei primati andrebbe studiato a scuola! Chiudo con due dati, l'album più venduto della storia pare sia "Thriller" di Michael Jackson, seguito da "Back in Black" degli AC/DC (ebbene sì, proprio loro), e dal celeberrimo "Dark side of the moon" dei Pink Floyd (ma non tutte le classifiche sono concordi!). Secondo: "Immagine" è di John Lennon e non dei Beatles. E vi lascio con una citazione proprio di Lennon: "La vita è quello che ti succede mentre sei intento ad altri progetti". Cosa c'entra? Leggiamo meno classifiche e cerchiamo piuttosto di farne parte!

French | 22.06.2006  18:48 

http://www.hitparadeitalia.it
un pozzo senza fondo
soprattutto la shit parade
non perdetevela

ufj | 22.06.2006  09:22 

Assolutamente d'accordo.
Da ragazzino mi ascoltavo l'Hit Parade.
E sinceramente, mi stupivo di come certa merda potesse essere "in cima alla classifica"...

fratearrigo | 22.06.2006  07:45 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata