ARCHIVIO
 
FOGLIAZZA
  21.08.2007 | 15:56
CITTADELLA DUE
 
 

Non tutti mettono il cardiofrequenzimetro nello stesso posto: alcuni lo tengono attorno al bicipite, altri attorno al torace, chi non se lo può permettere include tutto nell'orologio. Quelli della Lega, bè... loro sanno bene dove metterselo.
La cosa buffa è che esiste anche un elettroencefalogramma da corsa, che registra tutte le attività cerebrali durante l'attività agonistisca. Ma pare che in Cittadella nessuno sia interessato. Il cardiofrequenzimetro ti dice a quanto sta andando il tuo cuore e ora che sai qual'è la forbice entro la quale ti puoi sforzare, pare che molti podisti della Cittadella lo usino come deterrente per non andare più a letto con la propria compagna. Mi pare strana la combinata tecnologia/sport: ho sempre creduto alla soglia della stanchezza come a un ideale campanello d'allarme. Sei stanco/rallenti. Sei molto stanco/ti fermi. In altre parole: ascoltare il proprio corpo. Ma come si fa ad ascoltarsi con le cuffiette dell'I-pod nelle orecchie? E' sempre più difficile, ma pare che il maratoneta cittadellaro non riesca a privarsene. Sopravvive, è vero, ancora la specie "Balboa" (scarpacce da tennis mai usate nemmeno al tennis, felpaccia logora e slabbrata, braghini pezzato nel culo con padella di sugo, calzino ingiallito fu bianco), ma va estinguendosi, visto con sospetto dagli altri, anacronismo di estetica e parmigianità sportiva. La Cittadella è diventata una olimpiade pulsante, un timer ginnico, un metronomo d'élite. Questo ed altri accessori cyber-sport la fanno somigliare più a una play-station, ma chi manovra il joystick non corre affatto, anzi, sta dietro a un bancone, immobile,  e batte scontrini a non finire.

Autore: fogliazza

Commenti (1) | Scrivi un commento

n°1 | Autore: io | data: 25.08.2007  15:49

domattina vado in Cittadella a smaltire un po' di colesterolo. Ti aspetto. Prima di uscire di casa, controlla i punti accumulati all'Esselunga: se ne hai cinque o seimila, ti regalano un cardiofrequenzimetro come il mio. Sai, alla nostra et?...

 
 
   
Associazione
Culturale Tapirulan
via Platina 21
26034 Piadena (CR)
Italia
Tapirulan.it il portale degli artisti contemporanei

Webmasters: French+Coma
Redazione: Del, Dani, Foggio, French, Juan, Pigi, Silvio, Topus, Tauro, Ra, Vitto.
© Tutto il materiale presente su questo sito è protetto da copyright.