blog.tapirulan.it
 
  08.04.2008 | 19:58
Peccati di gola
 
 

Forse non ho mai fatto cenno alla mia enorme passione per la cucina. Per me mangiare non è solo un'esigenza primaria, è l'esigenza primaria. Mangiare e bere. Naturalmente sto parlando di mangiare e bere bene. Nella mia esistenza quotidiana fatta di pasti frugali o inesistenti, panini rancidi, patatine oleiformi, birre sgasate, pizze secche e tonni in scatola, esiste un'utopica dieta consumata tra i tavoli di grandi ristoranti, dove posso assaporare le emozioni dei sapori di tutto il globo. La mia ammirazione per l'arte culinaria è immensa.


Quando ho realizzato questo disegno per la locandina "Gusti d'Autore" erano le undici di sera circa, avevo appena pasteggiato in maniera frugale: probabilmente qualcosa tipo michetti e paté d'olive o qualche porcheria analoga. Qualcuno, vedendo il disegno, mi ha detto che il personaggio sembra avere l'acquolina in bocca. Se così fosse, mi sono fatto un autoritratto piuttosto fedele. 

Autore: french | Commenti 2 | Scrivi un commento