blog.tapirulan.it
 
  22.01.2009 | 21:15
La sfortuna di Becky
 
 

Quest'anno ho nuovamente avuto l'occasione di curare la grafica del materiale pubblicitario dedicato alla "Giornata della memoria". Il programma prevedeva, come primo appuntamento, un incontro con Becky Behar, ultima sopravvissuta alla strage di Meina, sul lago Maggiore, avvenuta nel settembre 1943. L'incontro doveva svolgersi ieri, ma - purtroppo - Becky è deceduta poche ore prima. Ho scritto "La sfortuna di Becky", ma forse la vera sfortuna è di coloro che non sono riusciti ad ascoltare la sua testimonianza. Nel mio piccolo, dedico anch'io questo spazio alla memoria, di Bechy e dei tanti che, come lei, hanno vissuto quel periodo dalla parte "sbagliata".

Autore: french | Commenti 1 | Scrivi un commento