ARCHIVIO
KAMALAFILM
  11.03.2008 | 20:30
Lo cantava anche Domenico Modugno...
 
 

Ancora pochi giorni per votare il video preferito all'Enel Digital Contest.
Sembra ormai impossibile scalzare i 12 video attualmente in testa alla classifica, ma ci affidiamo comunque al vostro affetto per guadagnare qualche posizione, almeno per migliorare il nostro piazzamento rispetto allo scorso anno.

Vedremo poi di premiare questo affetto con un bel merendone a base di pane, salame e lambrusco nella nuova casa di Foggio, che necessita ancora di un'inaugurazione ufficiale.

Ricapitolando: video 136, Kamalafilm, Missione: Energia!
Per votare, basta cliccare qui

Autore: kamalafilm | Commenti 0 | Scrivi un commento

  01.03.2008 | 12:02
Non ? un paese per vecchi
 
 

Miglior film, miglior regia, miglior attore non protagonista e miglior sceneggiatura non originale. Questo il responso dell’Academy per Non è un paese per vecchi, un responso forse troppo generoso per l’ultimo film dei fratelli Coen, ma che probabilmente ha sfruttato una rosa di pretendenti all'oscar non memorabili. Come in altri film dei Coen (basti pensare a il grande Lebowsky, l'uomo che non c'era), un avvenimento fuori dalla quotidianità, come il ritrovamento di una valigia piena di denaro, sconvolge le vite dei protagonisti, scatenando una serie di eventi sempre più terribili, decidendo così il loro destino. Straordinario il personaggio di Javier Bardem, uno schizzato angelo della morte, armato di pistola ad aria compressa. Ma non è lui la minaccia più grande, perchè il vero Male è il denaro contenuto nella valigetta, capace di corrompere le persone, illudendole con false promesse di una vita migliore, per poi rovinarle. Molto belle, in questo senso, le scene in cui la sorte delle vittime di Bardem è decisa non dal killer stesso, ma da un lancio di moneta: testa o croce, vivo o morto.
E anche l’anima delle nuove generazioni di adolescenti è già corrotta dal denaro: aiutare il prossimo non è più un gesto caritatevole (come dare una camicia o un giubbotto ad un ferito), ma è un altro modo per far soldi. In questo paese tutto si può vendere e tutto si può comprare!
E in questo paese del dio-dollaro non c’è più spazio per chi, come lo sceriffo Tommy Lee Jones, sa fare il suo lavoro alla maniera dei padri, senza mai usare la pistola, conducendo una vita modesta e senza futili ambizioni: i vecchi come lui finiscono per restare indietro, essere sempre in ritardo (ed in effetti Tommy Lee Jones è sempre in ritardo rispetto al killer, a volte di pochi minuti), incapaci di farsi ascoltare dai giovani (Josh Brolin e moglie) e di salvare le loro vite.
Decisamente questo non è un paese per vecchi!

Autore: kamalafilm | Commenti 1 | Scrivi un commento

 
Associazione
Culturale Tapirulan
via Platina 21
26034 Piadena (CR)
Italia
Tapirulan.it il portale degli artisti contemporanei

Webmasters: French+Coma
Redazione: Del, Dani, Foggio, French, Juan, Pigi, Silvio, Topus, Tauro, Ra, Vitto.
© Tutto il materiale presente su questo sito è protetto da copyright.