Venerdì 27 luglio è iniziata la ventiquattresima edizione di Arci Festa, che si svolge fino al 6 agosto al Parco Didattico Scout di Cremona.

“11 giorni di pace, cultura, solidarietà, per una nuova società civile in movimento” si legge nello slogan. Ogni sera fumetto, musica e buona cucina. E questa sera alle 21 sarà presente anche Tapirulan per un incontro dedicato al ricordo del grande illustratore Antonio Lupatelli, noto a tutti come Tony Wolf, purtroppo mancato a maggio 2018. A ricordare questa straordinaria figura parteciperà anche il figlio Lorenzo Lupatelli, che insieme a Fabio Toninelli e Gigi Rizzi cercherà di raccontare gli aspetti più curiosi della vita e della carriera dell’autore.

Arci Festa si è sempre caratterizzata per l’attenzione alla partecipazione civile e al rispetto dell’ambiente, anche attraverso i temi affrontati negli incontri serali; l’organizzazione stessa della festa si configura come una vera e propria produzione corale, che coinvolge i volontari e le volontarie nella scelta dei temi, delle proposte culturali, delle scelte organizzative mirate alla sostenibilità ambientale. Quest’anno la festa si è spostata nel verde e lussureggiante Parco Didattico Scout di Via Lungo Po Europa, poco oltre il Parco delle ex-Colonie Padane: musica, dibattiti e libagioni possono così godere di un luogo ameno, gli astanti anche purché riescano a vincere l’impari lotta con le zanzare autoctone, coriacee ma non invincibili.

La festa sarà aperta tutti i giorni dalle 19 all’una di notte: la tenda Arcilab proporrà attività, campagne, spazio libreria, banchetti, progetti e servizi di Arci Cremona e dei Circoli della provincia. Il prgramma completo della festa si può leggere qui.

Non mancate, ma armatevi adeguatamente!

(L’illustrazione promozionale di Arci Festa 2018, opera di Antonio Pronostico)

← Un po’ di vacanza per Tapirulan
Tapirulan su Instagram →