In questa bollente giornata padana inizia il Porte Aperte Festival, detto anche PAF. Mentre noi stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli del prossimo concorso di illustrazione (abbiate pazienza ancora una settimana circa…), lì fuori c'è una rassegna culturale ricca di incontri con scrittori e illustratori; Cremona vive tre giorni di presentazioni, concerti, performance artistiche e reading letterari. Tra gli ospiti della quarta edizione figurano Neri Marcorè, Rancore, Hanif Kureishi, Vanni Santoni, Marco Balzano, Gianni Biondillo, Alessandro Robecchi, Giulia Spagnulo, Lina Bolzoni, Riccardo Sinigallia e Cristiano Cavina. Tapirulan partecipò nel 2016 alla prima edizione con la mostra Fior di zucche. Le mostre non mancano anche in questa occasione, ecco le principali: DE VISU. Viaggio fotografico attraverso quattro paesi e due continenti (Museo Archeologico San Lorenzo); I BASTARDI DI PIZZOFALCONE. Dal romanzo al fumetto (Centro Fumetto A. Pazienza) e 10 anni di festival della fotografia etica di Lodi (Santa Maria della Pietà). Il programma completo lo si trova sul sito del festival.

Porte aperte festival 2019

Porte aperte festival 2019

← Guillermo Mordillo è morto
Inchiostro Festival 2019 →