Sapete come si dice solitamente quando una mostra viene prorogata? Si dice “Visto l’enorme successo di pubblico bla bla bla…”, e così dovremmo dire anche noi a proposito della proroga della mostra Lupus in fabula di Tony Wolf a Cividale del Friuli. Frutto dell’impegno del Sistema Bibliotecario del Cividalese e della determinazione (e dell’amicizia) di Francesca Ferin, la mostra rappresenta una completa panoramica sul lavoro di Tony Wolf: i suoi estimatori potranno visitare la mostra fino al 24 marzo 2019 presso Santa Maria dei Battuti. Un’occasione da non perdere per chi ancora non avesse visto dal vivo le straordinarie tavole del maestro cremonese Antonio Lupatelli, alias Tony Wolf.

Allestimento mostra di Tony Wolf a Cividale del Friuli

Allestimento mostra di Tony Wolf a Cividale del Friuli

← Bologna, arriviamo!
Inaugurato il Caos a Nervi →