Dopo interminabili giornate di lavoro, inconvenienti, disguidi, pasti frugali, notti insonni, fornitori eccezionali e altri davvero da dimenticare, siamo arrivati alla super giornata: sabato 30 novembre. Il punto di partenza era fissato alle 16 con l’inaugurazione della mostra personale di Joey Guidone – DRY –, una bellissima raccolta di circa 50 illustrazioni, realizzate per magazine, copertine di libri e progetti personali. Tra queste anche l’immagine con cui Joey Guidone vinse lo scorso anno la XIV edizione del concorso di illustrazione (Il piccolo naufrago), quella realizzata quest’anno per Super (fuori concorso) e le illustrazioni per copertina e retrocopertina del catalogo Dry.

Introdotto da Letizia Anelli, Joey Guidone ha accompagnato il pubblico nella visita alla mostra.

Alle 17 ci siamo trasferiti a Santa Maria della Pietà, accolti ancora una volta da un pubblico caldo e numeroso. Dopo la presentazione della giuria (erano presenti: Elisa Talentino, Francesco Ceccarelli, Joey Guidone e Maria Flora Giubilei) e dell’ospite speciale, Bruno Bozzetto, si è passati direttamente alla premiazione.

Bruno Bozzetto e Fabio Toninelli

Bruno Bozzetto e Fabio Toninelli

Un notaio all’apparenza non troppo affidabile ha annunciato il vincitore del Premio Popolare: i voti validi sono stati 1968, con 240 voti vince Michele Rizzardi, superando di misura Alberto Becherini (215), Regina Salviato (182), Elena Ceccato (166) e Federica Fabbian (142).

Michele Rizzardi - Not before my coffee

Michele Rizzardi – Not before my coffee

Per assegnare il Premio della Critica (2500 euro) avevamo invitato nientemeno che Supervip, il celebre personaggi creato da Bruno Bozzetto, ma la sua improvvisa e inaspettata defezione ci ha costretti a ripiegare sul fratello Minivip… Distribuendo delle lettere giganti tra il pubblico è comparso il nome del vincitore, l’incredulo e sorpreso Francesco Fidani.

Super - Nomina del premio della Critica

Super – Nomina del premio della Critica

Francesco Fidani, vincitore del Premio della Critica

Francesco Fidani, vincitore del Premio della Critica

Francesco Fidani - Supermassimi

Francesco Fidani – Supermassimi

L’atto conclusivo è stato dedicato al Calendario 2020, nei prossimi 12 mesi ci faranno compagnia le illustrazioni di Francesca Ballarini, Nicola Ferrarese, Francesco Fidani, Riccardo Guasco, Iulia Ignat, Marco Marella, Daniela Pareschi, Cristina Pieropan, Natalie Pudalov, Michele Rizzardi, Regina Salviato e Luca Soncini.

Minivip elenca gli autori del calendario 2020 di Tapirulan, insieme a Bruno Bozzetto e Fabio Toninelli

Minivip elenca gli autori del calendario 2020 di Tapirulan, insieme a Bruno Bozzetto e Fabio Toninelli

Calendario 2020

Calendario 2020

Qui si possono trovare le altre pubblicazioni: Super, Dry (Joey Guidone), La linea intorno all’idea (bruno Bozzetto)

Il super fine settimana si è concluso il giorno successivo, domenica 1 dicembre, con l’intervista a Bruno Bozzetto. In chiusura ci teniamo a ringraziare tutte le persone che hanno lavorato all’allestimento della mostra: Andrea Rampi, Elena Toninelli, Letizia Anelli, Ettore Comelli, Fabio Brancaccio, Cesare Zanesi, Claudio Arisi, Siria Bertorelli, Massimo Cauzzi, Michele Prosperi, Angelo Facchetti e Mauro Doimo (anche per lo straordinario impegno nella realizzazione delle sedie sonore presenti in mostra).

Sedie sonore alla mostra Super, realizzate da Mauro Doimo

Sedie sonore alla mostra Super, realizzate da Mauro Doimo

Ringraziamo Laura Bonomini, Anna Raimondi e Federica Cerchiari per aver curato il rinfresco. Ringraziamo Anita e Irene Bozzetto per il sostegno nella cura della mostra di Bruno Bozzetto, e tutti i partners che ci hanno affiancato in questa bella avventura. Le mostre rimarranno aperte fino al 26 gennaio 2020, qui le informazioni su giorni e orari di apertura.

Le immagini della fantasia 37 →