FUMETTO - ILLUSTRAZIONE> AUTORE> ALEXANDER NURULAEV     GLI ALTRI AUTORI

Nome: 
Alexander Nurulaev
Data di nascita:
10/06/1972
Residenza: 
Parma
Telefono:

328.6595855
E-mail:

king.nuru@libero.it >>


GALLERIA DEI DISEGNI

Vedi anche: ARTE - FOTOGRAFIA

Nasce il 10/06/1972 ad Oziorsk (Russia)
Cominca a dipingere fin da bambino, rivelando un precocissimo talento ed uno stile personale che viene però mal tollerato dalla scuola d'arte per bambini dell'allora URSS, che lui frequenta.
Continua gli studi regolari e, dopo il crollo del regime sovietico, si iscrive all'Accademia Repin di San Pietroburgo, che dovrà abbandonare perché richiamato alle armi.
Nel corso dei due anni di servizio di leva a Murmansk (circolo Polare) decora l'intero edificio della caserma, un ristorante e un asilo infantile.
Nel 1992, al termine della leva, gli viene commissionata la progettazione della decorazione
e dell'arredamento della scuola elementare privata Montessori di Oziorsk.
Dal 1993 lavora come progettista decoratore e arredatore di interni ad Ekaterinburg, e contemporaneamente inizia a dipingere su seta.
Nel 1994, insieme ad altri quattro artisti, fonda il gruppo Camelia, che realizza decorazioni su seta e si occupa dell'insegnamento ai giovani.
Nel frattempo partecipa a numerose mostre e diventa direttore commerciale del gruppo.
Nel 1996 il gruppo ottiene il riconoscimento Fackel di Birmingham (Stati Uniti) riservato alle migliori attività produttive giovanili dell'ex blocco socialista.
Dal 1997 si stacca dal gruppo per intraprendere l'attività in proprio, ed inizia la produzione di dipinti su seta, decorazione di vestiti, e realizza una collezione di foulards per la griffe tedesca ECT.
Nel 1998 viene invitato a partecipare ad una mostra collettiva a Malaga (Spagna) dove vende alcune opere; in seguito decide di stabilirsi in Europa Occidentale.
Nel 1999 realizza questo progetto, stabilendosi in Italia, a Reggio Emilia. Collabora con la fabbrica di tessuti STAR (Como), per la quale progetta disegni di stoffe, che verranno esposti alla Fiera Internazionale di tessuti di Montecarlo; espone le proprie opere alla Fiera d'Arte di Reggio Emilia, e comincia a dipingere su tela.
Attualmente vive e lavora a Parma.