HOMEPAGE MUSICA> MUSICISTA> APE REGINA     GLI ALTRI MUSICISTI
home arte fotografia fumetto musica poesia racconti illustrazione

Nome: 
Ape Regina
Contatti:
apereginaok@libero.it
ape.fanclub@libero.it


Sito:

www.aperegina.org

2righe

Discografia

Foto

::2 righe::

APE REGINA è un progetto musicale nato nel 1998 da un musicista, Davide Motta, intento a fondere diverse esperienze musicali per arrivare ad uno stile originale e commerciale allo stesso tempo, contaminando le proprie canzoni con suoni elettronici e melodie pop-rock. Proprio per questo la stampa Veronese ha definito il genere degli Ape Regina “virus rock".
L’attuale formazione, raggiunta dopo varie ricerche di persone capaci di dare al progetto il giusto appoggio e carattere, è composta da: Davide Motta, chitarra/basso/ testi, Paolo De Carli, tastiere/campioni, Angelo Manfredi voce , Pietro Micheletti, batteria.
La prima tappa importante del percorso artistico e formativo del gruppo risale al 1999, con la partecipazione alle selezioni per il Festival di Sanremo: gli Ape arrivano alle finali nazionali e ottengono la possibilità di frequentare lo stage organizzato dall'ACCADEMIA DELLA CANZONE DI SANREMO e quindi di conoscere e confrontarsi personalmente con artisti e personaggi come FRANCO MUSSIDA, MASSIMO VARINI, GIANCARLO BIGAZZI, MARIO RAGNI, NEGRITA, MARIO LUZZATO FEGIZ. Dopo questa esperienza il gruppo capisce che deve farsi conoscere sempre di più per poter avere una chance nel panorama italiano e quindi decide di intraprendere una serie di concorsi in tutta Italia: vince il concorso regionale FINE SECOLO, partecipa a DIVI DI DOMANI, SUMMER LIVE (arrivando alle finali), RED BOX (arrivando tra i primi alle finali), RADIO KASBA organizzato dalla BLONDE RECORDS (arrivando alla finale di Roma). Nel 2002 il gruppo è tra i vincitori del concorso nazionale BIG DEL DOMANI: il brano che conquista la vittoria è EROE AUTOMATICO. La canzone verrà poi prodotta dall’etichetta MAMAS RECORD di Pistoia (Masini, Vallesi, Pupo), inserita nella compilation del concorso e distribuita a livello nazionale. Il brano passa più volte nelle radio del Veneto riscuotendo un buon successo tra il pubblico e gli affezionati degli Ape.
Nell’estate del 2003, dopo un lungo percorso di selezioni, il gruppo si classifica al 2° posto (su 600 artisti) al concorso nazionale VIDEO FESTIVAL LIVE organizzato in collaborazione con Radio Italia e Video Italia: il brano che vale il podio è UOMO DI VETRO, destinato a diventare uno dei brani più cantati dai fans. In questo contesto avviene l’incontro con il musicista e produttore Riccardo Eterno: la band inizia un rapporto di co-produzione per perfezionare una decina di brani, destinati a far parte del futuro album della band. Nell’inverno dello stesso anno il brano Maree viene scelto dalla FRIDGE RECORDS di Milano e inserito nella compilation SONICHE AVENTURE vol. IX: un altro passo che conferma la voglia della band di farsi conoscere sempre di più.
Contemporaneamente all’attività live “ordinaria” gli Ape Regina si sono impegnati al fianco di associazioni umanitarie realizzando, per esempio, con EMERGENCY un concerto di beneficenza al TEATRO TENDA ESTRAVAGARIO di Verona.Nel maggio del 2004 sono ospiti, con il brano SERENATA ATOMICA, ad un concerto organizzato per AVIS e AIDO in piazza del Duomo di Spoleto: nella serata condividono il palco con artisti nazionali come TONI ESPOSITO, PIOTTA, STEFANO PICCHI ed ENRICO RUGGERI.
Nel luglio dello stesso anno il gruppo suona alle semifinali del CASONI MUSIC FESTIVAL aggiudicandosi l’inserimento del brano PASSIONE ALCOLICA nell’omonima compilation del Festival. A settembre il gruppo arriva alla finale di Milano del concorso nazionale ROCK TARGATO ITALIA, come miglior gruppo del Triveneto; l’ottimo piazzamento del gruppo al concorso, dà un ulteriore spinta all’animo della band che dal giugno 2004, con grossa convinzione e tenacia, aveva deciso di fare della musica la propria occupazione principale. Gli Ape iniziano una serie inarrestabile di concerti in tutta Italia : dai pub alle piazze, dalle manifestazioni più grandi agli speciali acustici, studiati per soddisfare le esigenze dei locali più piccoli, il tutto organizzato in completa autonomia. Contemporaneamente lo studio di registrazione Mielelettrico, che la band ha creato per se, ospita anche altri artisti che hanno bisogno di dare sfogo alla propria creatività.
Nell’estate 2005 il LIONS CLUB DI RAVENNA (Distretto 108 A) seleziona il brano PILOTA KAMIKAZE e lo inserisce nella compilation dal titolo provocatorio SE NON BEVO NON GUIDO, contro le stragi del sabato sera.
Nel 2006, dopo numerosi contatti con personalità del settore musicale e dello spettacolo, Guido Palma della Top Records di Milano da fiducia agli Ape : a Giugno esce a livello nazionale il nuovo singolo UOMO DI VETRO. Il brano, già conosciuto dai fans, viene rivisto con sonorità più accattivanti. Il singolo contiene quattro versioni del brano Uomo di Vetro: una radio edit, una versione acustica e due remix uno in italiano e uno in inglese affidati ai FEEDBACK BOYS.
Prima dell’uscita ufficiale del singolo gli Ape hanno avuto la possibilità di esibirsi a Sanremo durante la settimana del Festival, in piazza Borea d’Olmo a due passi dall’Ariston, con i brani UOMO DI VETRO e IN CADUTA LIBERA. Il singolo e il progetto Ape Regina vengono promossi in radio, giornali e internet, anche con l’aiuto dell’ufficio stampa ARTEVOX di Milano.
L’estate 2006 è ricca di lavoro e soddisfazioni, come ad esempio la partecipazione ad eventi live in collaborazione con altri artisti già affermati nel panorama italiano tra i quali Il Nucleo e i Nomadi, e l’ospitata sull’importante palco di S. Viola (Verona) in occasione del Company Supercontatto Tour.
Nell’autunno 2006, con la collaborazione de “La Piccola Fortuna” di Gianluca Chierici (regista) e Valerio Ferrario (direttore della fotografia), gli Ape Regina hanno terminato la produzione del tanto atteso videoclip di “Uomo di vetro”, girato in numerose location tra Verona e Vicenza; la promozione di questo video si sta indirizzando ora verso i numerosi canali TV musicali italiani, anche satellitari e la diffusione via web.
Una versione adattata del video è stata usata per promuovere su scala nazionale Radio Superstar, con una fitta programmazione sul canale tv ITALIA 7 GOLD.
A testimoniare il costante impegno live della band sono i 132 concerti effettuati nell’anno 2006, con importanti tappe nel sud Italia dove la band sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e interesse da parte dei media locali.
In progetto per l’inizio 2007 c’è il lancio del primo album, voci dicono che il titolo sarà DIFETTO DI FABBRICA, nome già noto del loro tour.


TORNA ALL'INIZIO [2righe] [Discografia] [Foto]

::Discografia::

Uomo di vetro (scarica mp3)


NB:
per scaricare gli mp3 cliccare col tasto destro del mouse su [scarica mp3] e selezionare "salva oggetto con nome".

TORNA ALL'INIZIO [2righe] [Discografia] [Foto]

::Foto::

TORNA ALL'INIZIO [2righe] [Discografia] [Testi] [Foto]