Carrello 0
Autore

A cura di: Ivan Canu (Mimaster Illustrazione), Costanza De Conno, Patrizia Zerbi (Carthusia Edizioni) e Fabio Toninelli (Associazione Tapirulan)
Realizzato da: Carthusia Edizioni, Mimaster Illustrazione, Associazione Tapirulan

19,00

Un catalogo-racconto che ripercorre alcuni dei momenti più significativi del linguaggio visivo di Gianni De Conno e ricostruisce la carriera di un autore tra i più importanti degli ultimi decenni dell’illustrazione italiana.
Un lento susseguirsi d’immagini dalle atmosfere surreali e rarefatte, dai tradizionali oli e acrilici alla pittura digitale, scandite da brevi commenti di amici, collaboratori ed editori, che narrano storie, aneddoti e piccoli scorci della vita dell’artista. Per onorare e ricordare l’opera di un amico e un grande maestro.

Sii il primo a scrivere una recensione su “Notturni, piraterie e allunaggi”

Gianni De Conno è nato a Milano nel 1957 da padre partenopeo e madre milanese. Ha diviso gli anni dell’adolescenza tra il liceo artistico e gli studi musicali al conservatorio. Successivamente si è specializzato in cinema d’animazione e scenografia presso la Scuola del Cinema di Milano, proseguendo in parallelo una eterogenea attività musicale. Al lavoro di scenografo ha affiancato quello di illustratore, prima per riviste e periodici e successivamente per libri, sia per adulti che per ragazzi. Ha collaborato con i più importanti editori italiani e internazionali ed ha vinto i principali riconoscimenti del settore. E’ stato Presidente dell’Associazione Illustratori. Ha realizzato esposizioni personali e collettive in Italia, Svizzera, Germania, Giappone, Taiwan, Francia, Stati Uniti. E’ mancato prematuramente nell’agosto 2017, a marzo 2018 gli è stata dedicata la mostra personale “•D• Notturni, piraterie e allunaggi”, organizzata e curata dalla figlia Costanza India De Conno, Ivan Canu (Mimaster Illustrazione), Patrizia Zerbi (Carthusia Editore) e Fabio Toninelli (Tapirulan).

DELLO STESSO AUTORE

Prodotti correlati