Carrello 0
Autore

Prefazione di Guido Scarabottolo e Vittoriano Zanolli
60 pagine a colori, formato 22×22 cm
Carta: Munken Linx 170 gr (interno)
Fedrigoni Tintoretto gesso 300 gr (copertina con alette)
Anno: 2010

12,00

Un sombrero, un cactus, il caldo sole del Messico. esprimere la siesta significa giocare con questi elementi: il riposo, il caldo, un’ombra striminzita. La siesta può essere un’intera giornata di ferie o una semplice pausa caffè: dimenticare per un istante il tran-tran dell’ufficio e abbandonarsi al soave ricordo della freschezza ritmica delle onde. Uomini spaparanzati, gatti raggomitolati. Dormono gli impiegati, si appisolano i bambini e le fanciulle, si riposano i supereroi e le star della musica. Di sicuro non hanno sonnecchiato, invece, le matite e i pennelli dei 40 illustratori selezionati nella sesta edizione del concorso per illustratori di Tapirulan…

Sii il primo a scrivere una recensione su “Siesta”

DELLO STESSO AUTORE

Prodotti correlati