Sotto le copertine
mostra personale di Guido Scarabottolo

Fiesole (FI)
Sala Antiquarium Costantini

Terza tappa della mostra "Sotto le copertine" di Guido Scarabottolo. Questa volta ci si sposta all'interno della Toscana, a Fiesole, vicino a Firenze.

 

 

Sotto le copertine
mostra personale di Guido Scarabottolo

Castiglioncello (LI)
Centro per l'Arte Diego Martelli
Galleria La Virgola

Dopo la prima tappa a Parma la mostra "Sotto le copertine" si trasferisce al mare... Precisamente a Castiglioncello in provincia di Livorno dove, grazie alla collaborazione con l'Assessorato alla cultura del Comune di Rosignano Marittimo e Armunia, le opere di Guido Scarabottolo saranno esposte presso la Galleria La Virgola (proprio nel centro del paese) dal 14 luglio al 12 agosto 2012. L'invito all'inaugurazione (qui l'invito), fissata per venerdì 13 luglio alle ore 18 è esteso a tutti, quindi dopo una giornata trascorsa in spiaggia si può fare una visita ad una bella mostra, no?

Intanto chi si fosse perso la mostra a Parma, può dare un'occhiata a queste foto di Cristiano Freschi

Parma
Galleria San Ludovico

Dal 15 maggio al 10 giugno 2012

«Guido Scarabottolo parla poco, comunica e disegna con pochi tratti essenziali, sobri, quasi afasici. Sono segni parsimoniosi e discreti. Pigri. Il suo silenzio si nutre di paesaggi sconfinati con radi cespugli affogati qua e là, con arboscelli e nuvole allungate. Uomini soli, in mezzo, persi nel silenzio della tavola, contornati da oggetti anch’essi appartati e silenziosi. Poche cose, e anch’esse sobrie. Un mondo intero che si agita sottovoce e sottotono, dove le poltrone si siedono su altre poltrone e le librerie si adagiano su seggioline dalle gambette fragili.»
[Andrea Rauch]

Guido Scarabottolo, classe 1947, è attivo da tempo come illustratore e grafico. Oggi è un artista assai noto non solo agli addetti ai lavori ma anche al grande pubblico grazie alle copertine delle edizioni Guanda e alle tavole pubblicate dalle principali testate giornalistiche nazionali: “Il Sole 24 ore” o “L’Internazionale” per citarne solo alcune.

La mostra, curata dall’Associazione Tapirulan in collaborazione con il Comune di Parma, raccoglie circa 70 opere, in gran parte disegnate per le copertine delle edizioni Guanda: «Quasi tutti i disegni di questa mostra sono nati da libri Guanda e anche l’immagine del catalogo è copiata da quelle (bellissime, secondo me) della Collana Clandestina (bellissimo anche il nome). Se Ugo Guandalini non avesse avuto questa passione e non avesse fondato – ottant’anni fa – la casa editrice, io probabilmente non sarei qui, chissà. Così mostrare il mio lavoro può servire un po’ a celebrare anche il suo.» [Guido Scarabottolo]

L’Associazione Culturale Tapirulan è attiva dal 2004, organizza esposizioni, mostre, concerti, spettacoli, concorsi di poesia, concorsi di illustrazione e narrativa. Tapirulan è anche casa editrice (Edizioni Tapirulan) e pubblica cataloghi d’arte, libri di racconti illustrati, libri di poesia e fotografie, e il calendario degli illustratori.

Organizzazione:
Associazione Tapirulan
Comune di Parma

Con il contributo di:
Unione Parmense degli industriali
Camera di Commercio di Parma

Media Partner:
Gazzetta di Parma