fbpx
Carrello 0

Tandem

Mostra internazionale di illustratori contemporanei - Ospite Franco Matticchio
Cremona
Museo del Violino
dal 23 Marzo 2024
al 9 Giugno 2024
Inaugurazione
23 Marzo 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno apertura straordinaria dalle 10 alle 19 (orario continuato)

Dal 23 marzo al 9 giugno 2024 avrà luogo a Cremona la XIX edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei, annuale evento espositivo, realizzato e curato dall’Associazione Tapirulan, con la collaborazione del Comune di Cremona. Il tema di questa edizione è “Tandem”. Molti staranno pensando alle biciclette a due o più posti, ma tandem ha molti significati, a cominciare da quello che deriva dal latino, traducibile come “finalmente”. Allora, grazie alla mostra e agli artisti esposti, “finalmente” scopriremo molti di questi significati.

Anche quest’anno sono previste quattro mostre in due diverse sedi.

Dopo tanti anni trascorsi a Santa Maria della Pietà quest’anno la sede principale della manifestazione si sposta presso il Padiglione Amati del Museo del Violino dove sono allestite 3 mostre: la prima dedicata agli illustratori che hanno partecipato all’annuale concorso di illustrazione di Tapirulan, interpretando il tema TANDEM: sono esposte 52 opere di altrettanti artisti selezionati dalla giuria. La seconda sezione è un omaggio al “tandem”, in questo caso proprio alla bicicletta tandem: grazie alla collaborazione di Velocipedi e biciclette antiche sono esposti alcuni magnifici tandem d’epoca e si potrà ripercorrere la storia di Joseph Pennell, che alla fine del 1800 percorse l’Italia in tandem insieme alla moglie, realizzando magnifiche illustrazioni. Infine la terza sezione ospita una mostra interamente dedicata all’ospite d’onore Franco Matticchio, dal titolo “Vietato l’ingresso”, con oltre 150 opere che ripercorrono 50 anni di carriera dell’artista.

Nato nel 1957 a Varese, Franco Matticchio è uno dei più noti e apprezzati illustratori e fumettisti del panorama italiano. Esordisce nel 1979 disegnando per la pagina della cultura del Corriere della Sera. In seguito collabora con moltissimi giornali e riviste, sia italiani che stranieri. Nel corso della sua carriera ha realizzato fumetti, libri illustrati, copertine, illustrazioni per manifestazioni, eventi e pubblicità.

Il percorso espositivo inizia con alcuni disegni degli anni giovanili, tra i quali due straordinari ritratti di Bob Dylan realizzati con fittissimi tratteggi a china. In seguito sono esposte alcune delle illustrazioni dell’inizio della carriera, quando Matticchio lavorava per Salve, il Corriere Medico e L’Indice dei libri del mese. Si prosegue poi con lavori editoriali per le numerosissime testate con le quali l’autore ha collaborato, da Gioia Casa a Internazionale, dal New Yorker a Il Sole 24 ore. Non mancano i fumetti, in particolare quelli che videro la luce su Linus, con le storie di Jones e il signor Ahi; tavole tratte dai tanti libri pubblicati; illustrazioni per manifestazioni, eventi, pubblicità, copertine, dischi, e molto altro in un mix di ironia e malinconia che solo il tratto surreale di Matticchio è in grado di produrre. La grande varietà e completezza dell’esposizione è stata resa possibile grazie alla disponibilità di numerosi collezionisti e gallerie che hanno prestato le opere.

La sezione dedicata al concorso internazionale, giunto alla diciannovesima edizione, è allestita nella parte iniziale della sala. Anche quest’anno il concorso ha avuto un’ampia partecipazione, con oltre 600 candidature da tutto il mondo. Ogni artista ha interpretato il tema “Tandem”, il risultato è una straordinaria dose di fantasia e creatività.

La mostra continua anche presso la sede di Spazio Tapirulan in corso XX Settembre a Cremona, dove è allestita l’esposizione di Ane Arzelus, che lo scorso anno vinse il concorso di Tapirulan sul tema “Tilt”.

L’inaugurazione della mostra è fissata per sabato 23 marzo, prima alle 16 presso lo Spazio Tapirulan, poi alle ore 17 al Museo del Violino (Cremona).

Il video dell’inaugurazione

Catalogo
In occasione dell’evento verrà pubblicato un catalogo dedicato alla mostra monografica di Franco Matticchio, pubblicato da edizioni Tapirulan. Disponibile anche il catalogo delle opere dei 52 illustratori selezionati; il catalogo della mostra di Ane Arzelus.

A cura di: Associazione Tapirulan
Con la collaborazione di: Comune di Cremona, Comune di Genova.
Con il patrocinio di: Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, Fondazione Štěpán Zavřel, Associazione Culturale Hamelin, Associazione Illustri, AI – Associazione Autori di Immagini, Inchiostro Festival, WOW Spazio Fumetto, Graphic Days Torino, Treviso Comic Book Festival.
Partners tecnici: Fantigrafica, Dueper Design
Media partners: La Provincia, Frizzifrizzi, Picame, Illustratore Italiano, Mailup
Si ringrazia: Velocipedi e biciclette antiche, Cremona Hotels

Matticchio

Franco Matticchio

Franco Matticchio è uno dei più noti e apprezzati illustratori e fumettisti del panorama italiano. Nato a Varese nel 1957, esordisce nel 1979 disegnando per la pagina della cultura del Corriere della Sera. In seguito collabora, fra gli altri, con Linus, Linea d’Ombra, il domenicale de Il Sole 24 Ore, Internazionale, Lo Straniero. Negli anni ‘80 crea Mr. Jones, un gatto bendato protagonista di surreali storie a fumetti. Sia quando disegna su commissione, sia quando lascia libero sfogo alla propria fantasia, Matticchio è inconfondibile. In tavole giocose e bizzarre riesce a restituire, con delicata maestria, le atmosfere dei suoi maestri dichiarati: Roland Topor e René Magritte. Schivo e riservato, Matticchio ha maturato un curriculum di tutto rispetto: suo è lo storyboard per il cartone animato che apre il film Il mostro (1994) di Roberto Benigni e nel dicembre 1999 il New Yorker ha scelto di chiudere il secondo millennio con una sua copertina. E, a proposito di copertine, Matticchio ne ha disegnate parecchie per i più importanti editori italiani (Einaudi, Rizzoli, Mondadori, Guanda). Tra queste spiccano, per originalità grafica, le collane Garzanti dedicate ai romanzi di Gadda e Scerbanenco. Da più di trent’anni Franco Matticchio collabora con L’indice dei libri del mese, mensile culturale di cui dal 2013 disegna anche le copertine. È inoltre autore di diversi libri d’arte editi da Nuages: Via Cimabue (2004), Tramonto a casa (2006), La piccola fuggitiva (2009); ha illustrato alcuni libri per ragazzi, tra cui ricordiamo Che animale sei? di Paola Mastrocola (Guanda, 2005) e Ti tirano le pietre (Gallucci, 2006), traducendo in immagini la nota canzone di Ricky Gianco e Gian Pieretti. Ha pubblicato per Einaudi la raccolta di disegni Esercizi di stilo (2006). L’intera produzione a fumetti di Matticchio è stata ripubblicata da Rizzoli-Lizzard in due volumi, Jones e altri sogni (2016) e Il Signor Ahi e altri guai! (2017). Per Vanvere edizioni ha pubblicato Libretto postale (2012), Libretto postale 2 (2014), Animali sbagliati (2016), Non sono stata io (2018), Ho perso l’ombrello (2019), Animali sbagliati - Vol. 3 (2020) e Bambini nascosti (2023). I suoi lavori sono stati esposti in numerose mostre, sia in Italia che all’estero.

Informazioni

Date

dal 23 Marzo 2024
al 9 Giugno 2024
Inaugurazione 23 Marzo

Orari

Al Museo del Violino
Dal martedì al venerdì 11.00-17.00;
sabato e domenica 10.00-18.00 (orario continuato);

Sabato 8 e domenica 9 giugno apertura straordinaria dalle 10 alle 19 (orario continuato)

Indirizzo

Piazza Marconi, 5
Cremona

Ingresso

Intero € 6,00
Ridotto (under 18, over 65) € 4,00
Gratuito under 10 e soci Tapirulan;
Gratuito il giorno dell’inaugurazione
(23 marzo, ore 17)

Contatti

Associazione Tapirulan
info@tapirulan.it
T + 39 328 8518849

Info e prenotazioni laboratori scuole
tel.: +39 328 8518849
info@tapirulan.it

Ufficio stampa

Daniela Ravanetti
328/3819504

Hai visto che oggi è l’ultimo giorno per partecipare al Concorso di illustrazione di Tapirulan?