fbpx
Carrello 0

Umberto Pessina

Inventa il flipper, la carta carbone e l’argomento a piacere, vince il Nobel per la Letteratura nel 2114 e nessuno gli crede. Non avendo vie di scampo, è nato a sua insaputa. Luogo: San Fruttuoso di Monza. En­tra a scuola nel 1959 ed è ancora lì. Insegna Musica. In certi momenti di­vor­zie­­reb­be da se stesso. Ama la Pi­na, la sua bi­cicletta da corsa, unica femmina che lo abbia amato per quel che è: un esperimento. Ha smesso di fumare...

e gli è venuto il diabete. Anar­chico francescano, scrive perché tut­ti i ciclisti adorano la Madonna, an­che quando be­stemmiano.

Continua Chiudi
Umberto Pessina

Sezioni: Racconti
Monza
Italia

Pubblicazioni

Hai visto che oggi è l’ultimo giorno per partecipare al Concorso di illustrazione di Tapirulan?