visita il nuovo sito di Tapirulan
Tapirelax
04.04.2006
COSE DA EVITARE AL PRIMO APPUNTAMENTO
... e in genere anche per quelli successivi
Autore: Giorgia

Mai arrivare in anticipo. Sono una ritardataria cronica, prendete ogni mio orario con il classico quarto d'ora accademico (d'ora in poi quarto d'ora Giorgia)... ma se mi conoscete, e dubito altrimenti vi avrei concesso un appuntamento, sapete gi come comportarvi in merito. E saprete che a 5 minuti dall'ora X vi avr mandato un sms avvisandovi del posticipo...
Se nonostante questo, non riuscite a farne a meno, abbiate la decenza di non comunicarmelo, mi vengono l'angoscia e i sensi di colpa perch conscia del fatto che vi sto facendo aspettare... quindi non cominciamo col piede giusto.
Ovviamente non dovete nemmeno arrivare in ritardo... detesto aspettare ^_^ ( ok, se son un paio di minuti non c' problema ovviamente, ma farmi attendere tipo un quarto d'ora o peggio - a meno di contrattempi di un certo livello... cui per non credo mai - fa sprofondare nell'abisso il vostro punteggio... e come se non bastasse non perder occasione per farvelo notare da l all'eternit). Quindi qualora arriviate in anticipo, fate una bella passeggiata nella zona circostante e avvicinatevi giusto quel paio di minuti prima al luogo convenuto, e mentre mi vedrete arrivare con aria trafelata e tutta sinceramente dispiaciuta per il ritardo ditemi qualcosa del tipo "non preoccuparti, sono appena arrivato ^_^". E' una balla, lo sappiamo entrambi, ma io sento felice e sollevata

Sono ovviamente graditi complimenti discreti per l'abbigliamento e/o make up/acconciatura/monile... suvvia siamo donne per nostra natura vanitose... (nel caso di scollature mozzafiato o spacchi esagerati sappiate che lo facciamo solo per mettervi alla prova, se superate brillantemente la serata e non venite colti in fallo durante sguardi sconvenienti avete ottime chances di proseguire questi incontri...non temete non sono cos perfida... non subito almeno *_*)

Del vestiario ne abbiamo gi parlato, va da s che, se non ci siamo accordati per andare all'opera, presentarvi in giacca e cravatta non decisamente il caso, meglio uno stile casual-sportivo (che poi io vesto sempre cos e non fate sentire fuori luogo)
Non esagerate col profumo, non fatemi pensare di esser uscita con una colonia ambulante

Non presentatevi al primo appuntamento con un mazzo di fiori..dobbiamo rompere il ghiaccio, e per quanto il gesto sia molto carino, dubito aiuterebbe a sciogliere la tensione del primo incontro..ci saranno altre occasioni...

Nel caso invece siate venuti a prendermi a casa, mi aspetto di trovare la macchina in ordine (di cenere non ce ne sar semplicemente perch non fumate), ma per amor del cielo niente arbre magique (magari appena presi che lasciano un tanfo terribile perch avrete ovviamente buttato l'antiestetico incarto trasparente che va sceso gradualmente), led sulla vettura, alettoni posteriori sulla Fiesta, cd appesi allo specchietto o altre tamarrate simili. Il mio sorrisino tirato sar un ottimo deterrente. Soprattutto se vi trovate dall'altra parte della strada fatemi un cenno e non suonate il clacson. Non sono un cane.
Niente peluche ammucchiati sui sedili dietro, non sto uscendo con un negozio di giocattoli. Se volevo dei peluche me ne restavo in camera mia. Ne ho molti di piu. E senza dubbio pi belli.


LA CENA

Sono gradite le buone maniere se vi sono consone....e non rischiate di essere leziosi (ex:si, far passare sempre prima la ragazza, no, andare ad aprire la portiare dell'auto, tanto per capirci)

Non portatemi a mangiare in un ristorante di pesce..vi prego !! A me piace il pesce per carit di Dio, ma la cena al ristorante di pesce implica sempre una serata informale di un certo tipo e, diciamocelo, non per nulla originale. Non dovete fare i romantici a tutti i costi seguendo gli stereotipi. Non dico che si debba finire da Mc Donalds, ma una pizzeria, magari in un locale carino, con una bella vista, o anche una cucina etnica, sono soluzioni senz'altro meno impegnative- anche per il portafoglio- e pi colloquiali.
Mangiare la pizza con le mani vi fa acquisire punti. Io sono molto tattile, per cui non guardatemi male se con gli occhioni sgranati chiedo di poter prendere qualcosa dl vostro piatto, e di assaggiare questo e quello ^_^
Non ordinate per me. So farlo molto bene da sola.
Da veri gentelmen vi offrirete di pagare il conto, ma per quanto mi riguarda non la regola.
O almeno si lo nel primo appuntamento (non che mi dispiaccia eh), ma non mi scandalizzo nel saldare la mia parte a cena.
Insomma come sempre est modus in rebus...


I DISCORSI DA EVITARE

No al turpiloquio (ma se stiamo uscendo, una scrematura di base gi stata fatta)

Due ore a parlarmi della vostra playstation o di videogiochi..anche no eh...

Due ore con voi che mi sciorinate le vostre precedenti ragazze e il perch finita la vostra storia

Sesso: questo vi fa precipitare diretti nelle malebolgie; senza possibilit di risalita alcuna. Non mi interessa sapere quanto siete bravi, o libertini e disinibiti, e il vantarvi non vi giover affatto.
Fare i depressi, il mondo e la vita ce l'ha con voi ecc. State uscendo con me, non con santa Maria Goretti e il pietismo non mai stata la strada migliore per far breccia nel cuore di nessuna.


IL DOPO CENA

Una bella passeggiata - magari sul lungolago, ma anche per le vie della citt - per digerire e continuare le chiacchiere senz'altro il proseguio ideale...se invece siamo andati al cine ricordate che adoro le crepes e il frapp al cocco ^_^
Se, durante la passeggiata si avvicina (e si avvicina, matematico) il venditore ambulante di rose, allontanatelo con gentilezza e fermezza, non sentitevi in nessun modo in dovere... non la prima volta almeno ^_^
Non cercate di tenermi la mano o di abbracciarmi come un polipo. E' il primo appuntamento. Non lo sopporto.


PRIMA DI SALUTARCI...

Al momento del commiato siate garbati come lo siete stati per il resto della serata, non cercate le mie labbra modello ventosa, una delle peggiori e goffe gaffe che potreste commettere, col rischio che non ci sentiremmo piu per luuuungo tempo. Una buona notte sfiorandoci le guance il saluto piu naturale e dolce a conclusione di una bella serata.
Qualora mi abbiate riportato a casa attendete che abbia oltrepassato il cancello, non sgommate come sono scesa, come vi foste liberati di un pacco postale, dovete avere cura della vostra madamigella fino alla fine
E' gradito dopo una mezzoretta un sms di buonanotte che espliciti quanto siete stati bene nella serata appena trascorsa...

Bene se avete letto tutto il papiro fin qui, avete davvero dell'ottimo tempo da perdere e vi siete resi conto di che razza di donna pretenziosa e orribile io sia..e del perch non trover mai l'uomo perfetto ^_^.
Fine della lezione di bon ton.
OVVIAMENTE SE SIETE LUI TUTTO E' CONCESSO

GIORGIA []

 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli

Commenti [45 commenti]

credo di avere il bon ton, le qualità e i mezzi posso invitarti a cena? fammi sapere.

tokyo.5@libero.it

Andrea | 28.11.2011  16:58 

mah, non ha tutti i torti, ma fai un po' la preziosa. Comunque e' la donna di oggi cosi.

DORIANO | 04.05.2011  22:41 

ossignore peggio della principessa su i pisello pè d'avvero xP

asdasd | Homepage | 02.03.2011  12:52 

sei orribile? ma no, solo credo che il 99 per cento degli uomini ti manderebbe a quel paese, forse ti salvi con l'1 per cento dei figalesi disposti a fare di tutto ed essere trattati cosi ;)

Kingnothing | 11.12.2010  13:35 

Se c'è alchimia non servono ne' passeggiate sul lungolago ne' cene da gourmet al ristorante chic.

LoSregolato | Homepage | 24.10.2010  16:28 

Ma forse non è chiaro che questo è un sito di giovani artisti.
Questo è un racconto divertente e scritto bene, non è un decalogo di vita.

Kiesa | 25.08.2010  12:22 

non esistono gli uomini perfetti te lo assicuro...

marco | 16.08.2010  19:12 

hai scritto cosa ti piace e cosa non ti piace, ma non hai pensato invece che agli altri possa non piacere avere "decalogo comportamentale" da rispettare ...
non mi piacciono le uscite programmate, sono un gran improvvisatore e mi piace sempre stupire in positivo la persona che ho di fronte. Ma con estro, con stravaganza, con originalità ...
dubito che chiederei mai di usicre ad una ragazza così rigida ed ingessata a tal punto da dirmi cosa fare o cosa non fare ... sarebbe lei a non superare il mio esame!!!

CICCILLO | 05.07.2010  14:52 

cioè
dando per scontato che queste sono cose che sono NORMALI e chiunque con un minimo di cervello le segue,
spero che per avere un libretto di istruzioni del genere che ti collochi al centro dell'universo, tua sia così figa da emanare luce propria al punto da bruciarmi la retina...
altrimenti fa ridere xd
e manco se sei così figa è accettabile una cosa del genere.
principessa scendi dal pisello.

ps. arrapati e bimbiminchia a iosa eh :D

il leader | 25.05.2010  03:44 

Ma come scrivi?!?!

Porkett@ro | 25.03.2010  16:13 

he,veramente una cosa cosi e anche nrmale per un alcuni ragazzi, pero nn e che uno si va a leggere una lista punto per punto cosa deve fare per essere alla perfezzione. Se ci tiene cerca di fare del meglio e se ti fanno ingannare poi certi detagli rovini la serata =)

Stanislav | 23.03.2010  16:10 

C'è una cosa che a mie spese ho imparato di voi donne, ed è una sacrosanta verità: vi piace esattamente l'opposto di quello che dite o pensate e vi comportate altrettanto...Peraltro dal tuo discorso si evince in alcuni punti la complessità talvolta persino contraddittoria di alcuni ragionamenti: cit. "si, far passare sempre prima la ragazza, no, andare ad aprire la portiera dell'auto"

Francusacciu | 01.03.2010  12:03 

Sei simpaticissima ed illuminante sotto alcuni aspetti! Ma bisogna sempre far i conti con la chimica! Sono convinto che se lui ti piace........ tutto quello che hai scritto verra rimosso dalla tua mente e ti abbandonerai al tuo "principe azzurro". Magari una sera, potremmo cenare insieme e discuterne di persona! Ciao

Davide | 05.02.2010  09:22 

MA NON DITE CAZZATE NON CI SONO REGOLE FISSE DA APPLICARE OGNI VOLTA... SE E' USCITA CON TE VUOLDIRE CHE GLI PIACI... UN GIORNO LA INVITI A CASA TUA CON LE CANDELE E IL VINO DAVANTI A UN BEL FILM COMINCI A BACIARLA GLI TIRI FUORI IL PACCO ED E' FATTA HauhuaHUHAUhuAHU

LUOMO PERFETTO | 16.11.2009  16:08 

avrò pure 14 anni ma nn c'è nnt di più vero di quello ke hai scritto...
alla fine tutte le donne sono così e dire"io sn diversa" è una stronzata, tutte ci facciamo belle qnd usciamo, tutte vogliamo il principe azzurro e a tutte piace essere coccolate/cagate da qualcuno ke poi automaticamente diventa motivo di vanto qnd si fa le fighe con le amiche elencando i pregi di LUI e tenendo per sè i difetti..
ciao scusa se ho rotto un bacione

giaduz | 05.08.2009  00:11 

Hai finito di stuprare la lingua italiana?

LVI | Homepage | 13.04.2009  21:02 

secondo me bisogna essere solamente se stessi xk s no tnt vae mettersi una maskera x ogni occasione e via!!! i ragazzi dovrebbero essere loro stex se no magari al primo appuntamento sn in un modo... al secondo in un'altro... xk hanno cambiato maskera xk la precedente (qll k piace a te) nn li stava affatto bn.
CN QST PASSO E KIUDO.

IO | 12.04.2009  23:50 

Bene se avete letto tutto il papiro fin qui, avete davvero dell'ottimo tempo da perdere e vi siete resi conto di che razza di donna pretenziosa e orribile io sia..e del perchè non troverò mai l'uomo perfetto..


Credo k tu abbia centrato perfettamente..a meno k tu nn voglia rimanere singlee a vita...cerca d abbassarti ai livelli d noi poveri mortali XD

Anto | 16.12.2008  21:07 

Questo articolo è molto stupido secondo me. Le donne così sono quelle con la quale non c'è storia. Tutto è esattamente come NON comportarsi con una donna. Certo... lei ne sarà compiaciuta forse, ma poi??

Bisogna essere semplicemente se stessi e basta... se a lei piace significa che c'è feeling altrimenti arrivederci. Inutile fingere per compiacere; è una cosa che odio!

Andrea Brandi | Homepage | 15.12.2008  08:27 

Di pinocchio ce ne è uno, ma oggi la tecnologia fa miracoli, quindi un paio di pile e lui farà tutto quello che vuoi. D'accordo la galanteria ma ricorda che non solamente alla donna è concesso!
(Sono femminista ma uomini tirate fuori i cosidetti e nn facciamoci usare) Essere naturali è l'unica cosa giusta.
Se è sarà altrimenti abbiamo passato una serata diversa!

max | 22.07.2008  22:39 

ciao giorgia,
ho letto tutto il papiro.. :) che ho trovato interessante. qualche piccolo errore l'ho commesso, ma nulla di grave comunque.
ancora la mia lei.. non mi ha scaricato anzi cè un certo interesse da parte di entrambi. i nostri incontri procedono.
io ti ringrazio per questo tuo articolo che mi ha chiarito qualcosina in più. grazie.

marco

marco | 19.07.2008  15:32 

ah che bei ricordi...
cosa c'è di più bello dell'assoporare i primi momenti trascorsi insieme, le paure, le indecisioni, i silenzi, le uscite fatte di nascosto, pensieri lasciati in sospeso per il timore di sbagliare, l'ansia e l'attesa per rubare nuovamente uno sguardo, un sorriso e il rossore delle guance...l'unico nemico sembra poter essere il tempo...si proprio lui che a lungo andare soffoca le emozioni, la routine penetra nella favola delle favole, tutto sembra scontato, nessun colpo di scena... se non la crisi, la donna dalle ali nere che tutto spegne, trascinando con se'il mio angelo...lasciando una scia di dolore e lacrime...
"all good things come to an end"...

>vieni a prendermi amore...sono qui!<

15/06/2007 | 15.06.2007  17:06 

io non ti conosc..(fai bene a chiederti perchè ho letto tutto questo)..cmq sei la ragazza più seplivce con cui uscire..quello che hai detto tu sono le cose scontate è il resto cha fa la differenza

lewis | 14.06.2007  19:28 

guarda, l'ultimo primo appuntamento ke ho avuto ho fatto esattamente le cose che vorresti tu..beh, ma lei era una stronXa anche perchè se ci provo la terza volta che usciamo e continui a fare la preziosa a quel punto sparisci dalla circolazione per carità...pensa , cara giorgia, che la tipa in questione ha avuto anche il coraggio di rikiamarmi dopo un mese per farmi una promozione commerciale di un prodotto che vende...a parte la sua caduta di stile, l ho liquidata con gentilezza (cavolo mi piacevi come ragazza non come venditrice ambulante:-D)..ciao giorgia!!! -MARCO-

marco | 14.06.2007  02:01 

ummm...French mi ero persa il tuo racconto e c'è un non so che di verità..
hehehehe

Roby C. | 31.05.2007  09:03 

Perché dovresti perderla se vi siete scambiati delle effusioni?! Se fossi in te seguirei i miei preziosi consigli che puoi trovare pubblicati al seguente indirizzo:
http://www.tapirulan.it/articoli.php?id=97
Ciao!

French | 30.05.2007  17:25 

Mi serve una mano.... mi sono innamorato di una ragazza che escie nella mia stessa compagnia... sabato sera ci siamo scambiati molte effusioni.. A questo punto non so + che pesci prende!! Ho paura di perderla!Voi cosa mi consigliate?! grazie a tutti!

Roby... | 27.05.2007  11:49 

Su molte cose concordo.
Sui temi da conversazione chiedo se vada bene l'esegesi dantesca o la battaglia di Agnadello.
Quanto la passeggiata lungolago qui a Cremona possiamo offrire solo il lungoargine, ma non credo vada bene per un primo appuntamento...

kiesa | 24.05.2007  09:28 

Per me puoi stare a casa con i tuoi peluches :D buona fortuna bella!

Creator | 16.05.2007  19:24 

Non sei per niente noiosa ma anzi la classica ragazza da portare fuori a cena,,,,beh grazie di alcuni consigli che posso mettere in atto anche se gia qlcs sapevo eh!! ciao buona fortuna per tutto

gabriele | 03.08.2006  16:41 

Sei veramente intrigante

Francesco | 23.07.2006  20:30 

Un succo all'albicocca?!? Sblorgle...

Del | 26.04.2006  19:15 

French: potresti chiederle se ti accompagna a bere un succo all'albicocca!!!

Betty | 26.04.2006  18:30 

Oh mio dio, ci pensa French!

pigi | 26.04.2006  14:20 

Scherzavo.
Avrò oppure no il diritto di fare le mie cazzate quando esco con una ragazza, di commettere errori madornali e imbarazzanti. Intendiamoci, sempre che riesca ad uscirci perché, diciamolo, in questo articolo manca una componente essenziale: va be' quando esco con te devo fare e dire questo e quello, ma come cacchio si fa a chiederti di uscire? A te o a chiunque altra. Qual è il modo migliore per invitare una ragazza? Questi sono temi scottanti. Cercherò di affrontarli io, che sono un esperto in materia, colmando in tal guisa la clamorosa mancanza di Giorgia.

French | 26.04.2006  14:00 

Se tutte le ragazze componessero un vademecum simile, non si risolverebbero forse atavici problemi e incomprensioni? Se quando si esce con una ragazza si sapesse già come comportarsi, quali discorsi affrontare, se pagare o non pagare il conto, non sarebbe tutto più facile? Allora, ragazze di tutto il mondo, fateci avere due righe scritte prima di affrontare una serata in vostra compagnia, noi rispetteremo le istruzioni!

French | 26.04.2006  13:53 

Oops! Ecco cosa sbagliavo fin'ora...

Andrea | 15.04.2006  17:13 

Bel decalogo Giorgia!! Complimenti!! Robirobi ma sei di Cremona??Maddddddaaaaaiiiiii!!!! :)

betty | 06.04.2006  15:57 

ciao bella.
Ti ho letta e ho detto, questa qui fa per me, e io per lei.
Ti aspetto questa sera in centro a Cremona.
Il centro è piccolo, ma la mia Ferrari con alettone non passa inosservata.
Alle otto e mezza puntuale, ti voglio sexi!
ciao, topina

robirobi | 06.04.2006  13:28 

ma guarda un po' chi c'è!
sono sempre l'ultimo a sapere le cose...
benvenuta!

Topus | 05.04.2006  13:17 

#^________________________^#

Giorgia | Homepage | 05.04.2006  11:01 

Non so se esiste l'uomo perfetto... di certo però esistono degli ottimi talent scout... Mi unisco ai complimenti di Fratearrigo per Giorgia e le do il mio personale benvenuto in Tapirulan!

Del | 05.04.2006  10:54 

Il frappè al cocco è nel restante 20%?
Consigli divertenti, e ora mi domando se nella redazione l'uomo perfetto esiste?

pigi | 05.04.2006  10:46 

Il frappè al cocco è nel restante 20%?
Consigli divertenti, e ora mi domando se nella redazione l'uomo perfetto esiste?

pigi | 05.04.2006  10:46 

Sarai anche pretenziosa e orribile, ma scrivi molto bene e sei estremamente divertente.
Ti si legge volentieri e tutta d'un fiato.
E l'80% di quel che hai affermato è più che condivisibile...
Brava Giorgia!

fratearrigo | 05.04.2006  07:54 

Scrivi un commento | Torna all'inizio | Archivio articoli
 
Tapirelax | Articoli recenti
22.07.2013
Echi di celluloide - 23: "Dexter"
[Autore: Matteo Fontana]
30.04.2013
Io come te sono
[Autore: Zumba]
08.04.2013
Echi di celluloide - 22: ''The closer'', gliallo slapstick
[Autore: Matteo Fontana]
02.04.2013
La seconda linea
[Autore: A.marti]
25.03.2013
Music corner - 51: La band pi media del mondo
[Autore: UfJ]
11.03.2013
Cin cin
[Autore: Mr. Orpo]
01.03.2013
Music corner - 50: Famosa rock band italiana. Tre lettere
[Autore: UfJ]
25.02.2013
Echi di celluloide - 21: ''The mentalist'', il fascino dei prestigiatori
[Autore: Matteo Fontana]
05.02.2013
La citt degli angeli
[Autore: A.marti]
Archivio articoli
 
 

Associazione Culturale Tapirulan
C.F. 90006350194
P.I. 01521680197

Sede legale
Via Platina 21
26034 Piadena (CR)



Sede operativa
Corso XX Settembre 22
26100 Cremona



Webmaster
French+Coma

Contatti
info@tapirulan.it

Tapirulan su Facebook
Tapirulan su Twitter
Blog.Tapirulan.it

Privacy Policy
Area Privata